“Se volete che vostro figlio sia intelligente, raccontategli delle fiabe, se volete che sia molto intelligente, raccontategliene di più!”

Albert Einstein

Progetto educativo

Il Libro.Nido è uno spazio realizzato a misura di bambino di età compresa tra i 3 mesi e i 3 anni.

E' uno spazio ludico-educativo dove i bambini svolgono percorsi giocosi con l’uso del libro, delle fiabe e dei racconti. La lettura ad alta voce, la lettura per immagini e l’animazione alla lettura sono momenti portanti delle attività al Nido e così a piccoli passi, un libro al giorno, i bambini imparano parole nuove, scoprono immagini, arricchiscono il proprio bagaglio di conoscenze e di storie. Sedimentate nella memoria li renderanno più competenti, più ricchi nel lessico, più aperti agli altri, più forti nei momenti difficili.

Lo spazio si divide in angoli morbidi e caldo parquet, dove esplorare tra libri cartonati e albi illustrati, giochi in legno atossici, materiali ludico-cognitivi, tutti liberamente a disposizione dai bambini.

I concetti alla base delle scelte pedagogiche e della programmazione dei percorsi ludico-educativi del Nido Lunamoonda sono: AutonomiaLibertà Rispetto.

  • Autonomia finalizzata a rendere i bambini protagonisti attivi delle proprie azioni, provando e sperimentando in prima persona.

  • Libertà di scelta perché i bambini possano esprimere sé stessi, avere la libertà di provare e di sbagliare, di essere ascoltati nei loro bisogni di conoscenza e di esplorazione della realtà.

  • Rispetto del loro naturale ed individuale sviluppo, consentendogli di essere guidato nella crescita e di coltivare il rispetto di sé, degli altri e delle regole.

 

La programmazione didattica sarà arricchita da attività laboratoriali di spirito montessoriano, English play time con la teacher madrelingua, Movimento&gioco attività motoria con insegnante laureata ISEF, Laboratori di Arte Effimera, Laboratorio Contatto sonoro di sperimentazione sonora e collaborazioni con associazioni e enti del settore.

Il nostro libro.nido è convenzionato con il Comune di Cagliari.

Movimento&gioco

L'attività svolta a cadenza settimanale all'interno dell'attività del Libro.Nido, è volta a sperimentare attraverso il gioco le discipline motorie al fine di permettere al bambino di esprimersi attraverso, creando significative relazioni con l’altro. L’obiettivo principale è quello di aiutare l’integrazione armonica degli aspetti motori, affettivo-relazionali, cognitivi e sociali.

La psicomotricità è un’attività creativa e divertente che abbraccia molteplici aspetti. I bambini riescono a fare esperienza della propria corporeità attraverso attività ludiche che insegnano delle competenze specifiche e, allo stesso tempo, favoriscono la sperimentazione della dimensione espressiva.

Ogni qualvolta un bambino lancia un oggetto in aria per poi riprenderlo prima che tocchi terra, si trova a dover gestire assieme coordinazione, equilibrio, capacità di dissociazione e fantasia motoria. 

Il corso prevede tecniche base di ginnastica, equilibrismo e utilizzo di strumenti specifici e non convenzionali, e  stimolerà la concentrazione, la comunicazione, l’ascolto e la cooperazione. Tali capacità verranno sviluppate in un ambito non competitivo con esercizi volti a favorire lo spirito di gruppo.

English Play Time

La teacher madrelingua all'interno del progetto utilizza il gioco e la lettura di albi illustrati come strumenti principali per l'insegnamento della lingua inglese.  Lo scopo è quello di favorire l’apprendimento di vocaboli inglesi, forme di saluto, filastrocche e canzoncine, rendendo l'apprendimento un'attività divertente.

Vita da Elfi : Alla scoperta di un mondo segreto

Alla scoperta di un mondo segreto è un viaggio nel mondo della natura, dei suoi elementi e dei suoi abitanti.
Il percorso si propone di far esperire ai partecipanti sensazioni stimolate da elementi della natura, partendo dall’osservazione dal vivo di particolari specie animali per scoprire il fascino della biodiversità e accrescere la meraviglia e il rispetto verso il mondo della microfauna e più in generale del microcosmo.

 

Tutti i bambini e le bambine infatti hanno una naturale predisposizione ad esplorare
il mondo della microfauna, con il nostro percorso si cerca di incentivare questa attitudine spontanea, prevenendo o aiutandoli a superare le paure e fobie che noi adulti spesso trasferiamo su di loro.
L’osservazione dal vivo di alcune specie animali (aracnidi, gasteropodi, miriapodi, insetti) favorisce la scoperta sui loro comportamenti, l’habitat di provenienza e le diverse fasi di crescita. Saranno esplorati nel particolare alcuni fenomeni affascinanti come il mimetismo, la metamorfosi e la muta. SI giocherà inoltre con le piante, la terra, l’acqua, i minerali, i fossili.
Il progetto vuole confermare il valore psicopedagogico e sociale del Gioco-Arte e del contatto diretto con la Natura, la possibilità di sperimentarsi, conoscersi e ritrovarsi, ricercando in tal senso piacere estetico, benessere e equilibrio psicofisico, momenti di socializzazione e scambio, elaborando
nuove possibilità espressive e creative.

Flauto giapponese
"Il mio corpo suona sempre il viaggio del mio cuore”

Poter strutturare delle attività sonoro musicali dedicati all'inizio della vita, significa attivare uno strumento di crescita armonioso per l'individuo, capace di sviluppare in ognuna-o, la personale capacità creativa ed espressiva.

Durante gli incontri, le bambine ed i bambini insieme alle loro educatrici o educatori, verranno guidati in modo ludico, verso l'esplorazione di materiali non convenzionali così come ritmico-percussivi, alla ricerca di suoni che possano intrecciarsi tra loro, inventare mondi, diventare voce, gridare il proprio nome, suonare la forma del respiro e far vibrare il corpo.